La “pesca delle bomboniere”

Ci hanno raccontato di un’idea originale per le bomboniere, gestibile con un numero di invitati non esagerato, ma sicuramente di un certo effetto!

L’abbiamo soprannominata “pesca delle bomboniere” perché funziona come una pesca di beneficenza, ma non é prevista la donazione. Ecco di cosa si tratta.

La preparazione

I futuri sposi hanno raccolto per mesi oggetti diversi, oggettistica per la casa, libri, bottiglie di vino, cd …. un po’ di tutto con l’idea di trovare una bomboniera differente per ciascuno degli invitati.

Il momento della pesca

Il questo caso c’é stato poi il momento della pesca vera e propria dove ognuno degli invitati pescava un numero e con battute, commenti e momenti di ilaritá, per esempio per chi ha vinto la scopa di saggina, sono state assegnate in diretta tutte le bomboniere.

Qualche spunto da questa idea

Una variante piú gestibile puó essere quella di far pescare agli invitati il proprio numero, senza che questo l’assegnazione della bomboniera sulla “pubblica piazza”.

Oppure puó essere carino raccogliere le bomboniere nel tempo, scelto per esempio un tema o un oggetto, potete decidere di comprarle man mano, quando individuate qualcosa di coerente, invece di acquistare tutte le bomboniere uguali e nello stesso posto. Una scelta di questo genere richiede tempo e come dicevamo un numero di invitati non troppo elevato, ma il risultato potrebbe essere davvero apprezzato.

Qualche esempio pratico

Volendo fare un esempio pratico, se optate per delle cornici, potete nei mesi precedenti al matrimonio, acquistarne di varie forme e dimensioni e lasciare poi agli invitati la scelta di quella che preferiscono.
Per facilitarvi la vita potete benissimo pensare di comprarne una decina per tipo, non per forza tutte diverse!
Lo stesso puó valere se decidete per esempio il tema cucina: potete acquistare libri di ricette, grembiuli, ciotole, mestoli e posate e lasciare che ognuno scelga quello che preferisce. In questo caso attenzione a non esagerare con gli ingombri!

Pagine correlate: Bomboniere, ECO-bomboniere: dal FAI al Fai da te.

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email