Musica


La musica rende la cerimonia piú suggestiva: non puó mancare!

Scegliere le musiche giuste, magari al di fuori della solita marcia nuziale di Wagner serve a creare la giusta atmosfera e originalità all’evento.
E’ quindi consigliato stilare una lista di brani da far eseguire direttamente all’organo da un professionista, da un coro o da un gruppo di archi oppure da riprodurre attraverso un impianto audio a costo zero.

Il coro o l’organista della chiesa

Potete verificare con il parroco l’esistenza di un coro o di un organista già presente abitualmente in chiesa, e scegliere con loro le musiche più adatte. Il vantaggio in questo caso è dato dalla loro conoscenza del luogo e dell’acustica.

Professionisti esterni

Nel caso in cui la chiesa prescelta non offra le soluzioni di cui sopra o comunque vi sentiate più sicuri con esterni, decidete in autonomia chi coinvolgere e come:
Per un matrimonio classico: organista professionista
Per un matrimonio alternativo: organista accompagnato da un sassofono o da una tromba
Per un matrimonio romantico: un coro di suore o un o una arpista
Per un matrimonio gitano: un gruppo di musicisti gitani o un gruppo di violinisti che poi vi possano accompagnare anche all’esterno della chiesa.

Un coro di amici

Se avete un gruppo di amici intonati e magari qualcuno che suona la chitarra (basta uno), potete chiedere loro di occuparsi della colonna della vostra cerimonia. Accertatevi che facciano qualche prova tutti insieme prima del giorno del matrimonio e che in chiesa siano presenti i giusti supporti di amplificazione il giorno stesso.

I brani più utilizzati

Ogni brano però, potrebbe essere riadattato dall’esecutore, in virtù dello strumento usato, è bene quindi ascoltare sempre i brani prima di decidere.

Qui sotto ci sono alcuni dei brani maggiormente usati per le cerimonie in chiesa:

  • Canone di pachelbel
  • Piano flauto violino
  • Canone di Pachelbe
  • Marcia di Mendelssohn
  • Il mattino di Grieg per flauto traverso
  • Ave maria di Caccini
  • Ave verum di Mozart
  • Sogno’ di Schumann
  • Cantata 147 di Bach
  • Adagio di Albinoni
  • Largo di Haendel
  • Panis angelicus